Consigli per le vacanze 2009

Scritto il | 7 agosto, 2009 | No Comments

Da che mondo è mondo, in vacanza si legge. Sulla riva di un fiume, sotto l’ombrellone o all’ombra dei rami d’ulivo, in agosto corre l’obbligo di avere un libro tra le mani.

Non c’è niente di più rilassante che usare il cervello!

Ma quale libro leggere? La scelta è infinita.

Per gli appassionati di Web viene in nostro aiuto il grande Davide “Tagliaerbe” Pozzi il quale ci consiglia alcuni ebook in italiano sul web marketing e la SEO: Giorgio Taverniti, Alessandro Sportelli, Enrico Madrigano sono solo alcuni degli immancabali del Tagliablog.

Per chi invece volesse sfruttare il tempo libero per migliorare la propria vita, personale e lavorativa, il testo adatto è “Gesù come manager” di Bob Briner. La costruzione di un progetto, la scelta dei collaboratori e del momento opportuno, l’importanza dei rapporti interpersonali, l’umiltà, la gratitudine, il successo condiviso, il rifiuto della corruzione, la buona gestione delle pubbliche relazioni del primo e più grande leader della storia si affermano dunque come canoni irrinunciabili per chi persegue il successo nel mondo degli affari.
Etica ed economia” di Sen potrebbe aiutarci a capire il mondo, “La fabbrica del consenso” di Noam Chomasky a capire la verità e di come questa possa essere strumentalizzata dai mass media, “La bellezza e l’inferno” di Saviano a capire noi stessi.

Se per lettura poi si intende letteratura di certo non si sbaglia scegliendo “Il cacciatore di aquiloni” di Hosseini, “L’ombra del vento” di Zafon e “Il Club Dumas” di Arturo Perez-Reverte.

f_logoutAvete qualche altro libro da consigliarci?

Buone vacanze a tutti!

Commenti

Lascia un Tuo Commento





Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Operazione nostalgia Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi