Il nuovo motore di ricerca di Microsoft

Scritto il | 1 maggio, 2009 | No Comments

I primi giorni di Giugno nascerà ufficilamente “Kumo“, il nuovo motore di ricerca di Microsoft erede di Live Search. Basato su una nuova ed innovativa tecnologia, nelle intenzioni della società di Redmond, dovrà essere il servizio anti-Google per eccellenza. Per raggiungere tale ambizioso obiettivo, su cui Microsoft crede molto, è stato stanziato un budget di 100 milioni di dollari per lanciare una massiccia e penetrante campagna pubblicitaria sul Web. Il nuovo progetto tenta, quindi, di recuperare terreno sui principali soggetti del “search”, Google e Yahoo, e aumentare i ricavi nel settore Web ancora al di sotto dell’effettivo potenziale del gigante fondato da Bill Gates.

Intanto Google – il principe dei motori di ricerca – incrementa ulteriormente il suo dominio nel settore: il 63,7% delle 14,3 miliardi di ricerche effettuate dagli internauti Usa nel mese di marzo (in salita del 9% rispetto al mese precedente) è targato Google; solo Yahoo riesce a fatica a reggere il passo nonostante sia scesa al 20,5%, mentre Live Search di Microsoft è intorno a quota 8%.

Commenti

Lascia un Tuo Commento





Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Operazione nostalgia Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi